In arrivo il “nuovo SPID”: anche chi non ce l’ha potrà accedere ai servizi della PA

In arrivo il 'nuovo SPID': anche chi non ce l'ha potrà accedere ai servizi della PA
Nell’ambito del Decreto Semplificazioni tracciato nel solco del recovery fund, il Governo Draghi si appresta a rivoluzionare lo SPID.

Nella giornata odierna è previsto un importante Consiglio dei Ministri che, in nome del Recovery Fund della Commissione Europea, è chiamato ad approvare una serie di semplificazioni. Ad essere abbracciato sarà anche lo SPID, nello specifico per l’accesso ai siti web della Pubblica Amministrazione.

Prosegui la lettura