In Qatar è sfida tra Europa e Sudamerica nella notte dei numeri 10

A far venire i brividi, oggi, è soprattutto l’idea che tra poche ore il Mondiale perderà almeno uno dei suoi straordinari numeri 10, tra Messi che sfida i tulipani di Van Gaal, e Modric e Neymar