In questo cimitero anglosassone di 1.600 anni fa è avvenuta una scoperta straordinaria!

Ancora una volta, l’architettura e i corredi funebri rappresentano una fonte inesauribile di storia. Ecco di che si tratta la nuova scoperta.Facile cadere in inganno quando si parla di “ferrovie ad alta velocità”, associandole a periodi di sviluppo relativamente recenti, ma in realtà fanno parte di quei progetti radicati nell’antichità. Un esempio? È l’High Speed 2 (HS2), un progetto pensato per sorgere vicino Londra e studiato durante il V secolo d.C.Prosegui la lettura