In Vacanza su Marte: trailer del nuovo film di Natale con Christian De Sica e Massimo Boldi

Disponibili un trailer e una locandina di In Vacanza su Marte, il nuovo film con Christian De Sica e Massimo Boldi diretto da Neri Parenti che è anche autore del soggetto e della sceneggiatura insieme a Gianluca Bomprezzi (in collaborazione con Miyagi). Questo nuovo film arriva dopo il successo della reunion Amici come prima diretto da De Sica e tra i film più visti della stagione precedente.

In occasione di quella prima reunion dopo un lungo periodo di separazione, i due attori avevano preannunciato il ritorno in coppia per Natale 2020: “Siamo stati molto contenti” aveva detto De Sica, “dopo dodici anni che non lavoravamo insieme c’era un grande punto interrogativo, invece la reunion come Al Bano e Romina ha funzionato”.

La trama ufficiale:

Siamo nel 2030, e in vacanza si va su Marte! Dopo aver fatto perdere da anni le sue tracce alla moglie e al figlio Giulio, Fabio (Christian De Sica) sta per sposare su Marte la facoltosa Bea. Ma cosa potrebbe succedere se durante un’escursione nello spazio, qualcosa andasse storto e Giulio diventasse di colpo un arzillo vecchietto (Massimo Boldi)? Tra esilaranti imprevisti e divertenti equivoci, Fabio si ritroverà a fare i conti con un figlio settantenne e un matrimonio che rischia di saltare. I re della commedia, Christian De Sica e Massimo Boldi, assieme a un cast corale porteranno tutti su Marte per le feste, tra gag irresistibili e risate “spaziali”.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

Nel cast del nuovo film, una produzione Warner Bros. Entertainment Italia, Indiana Production e Cattleya, ci sono anche Lucia Mascino, Milena Vukotic, Paola Minaccioni, Fiammetta Cicogna e Herbert Ballerina.

Il tradizionale appuntamento con il film di Natale torna anche quest’anno e arriva, per la prima volta, direttamente nelle case degli italiani. “In Vacanza su Marte” sarà disponibile in noleggio e acquisto su tutte le piattaforme digitali a partire dal 13 dicembre: Sky Primafila, Amazon Prime Video, Chili, Timvision, Infinity, Google Play, YouTube, Rakuten Tv e PlayStation Store.

Foto: Cristina Di Paolo