Koulibaly, “Napoli speciale, il mio scudo contro il razzismo. Spalletti? Il nostro cowboy”

Koulibaly, “Napoli speciale, il mio scudo contro il razzismo. Spalletti? Il nostro cowboy” Il centrale difensivo senegalese si è raccontato: “Sto qui da 8 anni, l’affetto e il calore della gente sono unici. Insigne è un grande amico. Chiellini e l’arbitro Irrati due persone che mi hanno aiutato tanto sulle discriminazioni: li ringrazierò sempre”