La Lazio è cinica: soffre a Venezia ma poi vince 3-1

La Lazio è cinica: soffre a Venezia ma poi vince 3-1Al 3’ Pedro sblocca il risultato con un sinistro dopo 20 metri palla al piede. Al 30’ Forte con una bella girata di testa pareggia. In avvio di ripresa il gol di Acerbi, con tocco sporco su angolo. Espulso Tessmann. In pieno recupero chiude Luis Alberto