La materia oscura potrebbe essere, in realtà, composta da buchi neri primordiali

La materia oscura potrebbe essere, in realtà, composta da buchi neri primordiali
Una scoperta che potrebbe rispondere a moltissime altre domande che i fisici si fanno da decenni. Davvero possibile?

Fisici, astrofisici e scienziati da ogni angolo del globo cercano da decenni la famigerata “materia oscura“, ma senza alcun successo. Il mistero dietro questa misteriosa “sostanza” potrebbe essere risolto quando saranno trovati i cosiddetti “buchi neri primordiali”.

Prosegui la lettura