La polizia tedesca gli sequestra 50 milioni in Bitcoin, ma lui non rivela la password

Nella città bavarese di Kempten le autorità hanno confiscato più di 1700 Bitcoin a un uomo che aveva installato senza autorizzazione software di mining su computer altrui, lui però dice di non sapere la password del wallet in cui sono conservati