La Terra perse quasi tutto il suo ossigeno 2,3 miliardi di anni fa

La Terra perse quasi tutto il suo ossigeno 2,3 miliardi di anni fa
In un nuovo studio pubblicato recentemente sulla rivista Nature, gli scienziati hanno scoperto una storia non raccontata del nostro pianeta.

Il nostro pianeta, quando si formò ben 4,5 miliardi di anni fa, ovviamente non aveva ossigeno. Tutto questo fino a 2,43 miliardi di anni fa, quando i livelli di questo gas essenziale per noi iniziarono a salire… e poi a scendere, accompagnati da enormi cambiamenti climatici.

Prosegui la lettura