L’Italia sottovaluta l’importanza dei dati: secondo Denodo, meno di un’azienda su tre ha una figura dedicata alla governance delle informazioni

Le imprese del Bel Paese comprendono l’importanza di gestire i dati in maniera agile, semplice ed efficiente, ma la maggior parte è ancora nelle fasi iniziali di questo percorso. Pesa l’assenza di figure interne specializzate come i CDO, ruolo spesso ricoperto da altre figure