Malattia di Parkinson: Un nuovo passo avanti nella sua comprensione

Alcuni ricercatori canadesi hanno sviluppato nuovi strumenti chimici e biologici per monitorare con maggiore precisione il morbo di Parkinson.Un nuovo studio della “Simon Fraser University” in Canada, ha visto i ricercatori Matthew Deen e Yanping Zhu, sviluppare nuove tecnologie e metodi innovativi per misurare l’attività della glucocerebrosidasi lisosomiale (GCase), un enzima comunemente noto per essere legato al morbo di Parkinson.Prosegui la lettura