Manovra, POS obbligatorio da 60 Euro in su: il Governo aumenta il limite

Il Governo Meloni ha modificato la norma legata al limite minimo per accettare i pagamenti con il POS: si passa da 30 a 60 Euro.Nella nuova bozza della Legge di Bilancio varata dal Governo Meloni c’è, come previsto, anche una novità per i pagamenti con il POS. L’Esecutivo di Centrodestra infatti ha aumentato da 30 a 60 Euro il limite per cui i commercianti sono esentati da accettare le transazioni con carta di credito.
Prosegui la lettura