Maschile Singolare: il dramma romantico su Amazon Prime Video dal 4 giugno

Adler Entertainment ha reso disponibile un trailer ufficiale di Maschile Singolare, il dramma diretto da Matteo Pilati e Alessandro Guida che arriva dal 4 giugno in esclusiva su Amazon Prime Video.

La trama ufficiale:

“Tutti sognano la grande storia d’amore. Ma chi l’ha detto che per essere felici bisogna essere in due?”. Antonio (Giancarlo Commare) è costretto a mettere in discussione tutte le sue certezze quando viene abbandonato dal marito, dal quale dipende sia psicologicamente che economicamente. Con il supporto dell’amica di sempre, Cristina (Michela Giraud), Antonio deve trovare una nuova casa, un lavoro e – soprattutto – un nuovo scopo nella vita. Va a vivere con Denis (Eduardo Valdarnini), un ragazzo che vive una vita molto libera e fatta di piccoli espedienti, e inizia a lavorare nel forno di Luca (Gianmaro Saurino), un affascinante amico del nuovo padrone di casa. Da sempre appassionato di pasticceria, Antonio riacquista fiducia in se stesso frequentando un corso professionale; nel frattempo, con la collaborazione di Denis e Luca, scopre che essere single non è poi così male e si accorge di quanto, in passato, abbia sbagliato a sacrificare la propria indipendenza per il bene della sua relazione. Ma quando all’orizzonte si affaccia la possibilità di un nuovo amore, Antonio sembra pronto a tornare sui suoi passi…

Il cast è completato da Lorenzo Adorni, Carlo Calderone, Vittorio Magazzù, Alberto Paradossi, Giuseppe Claudio Insalaco, Giuseppe Paternò Raddusa, Gabriele De Luca, Davide Colucci, Manuela Spartà, Vittorio Magazzù Tamburello, Samuele Picchi e la partecipazione di Barbara Chichiarelli.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

L’esordiente Matteo Pilati e Alessandro Guida al suo terzo lungometraggio dopo Combattere è un destino e il film tv …Alice non lo sa! hanno scritto il film con Giuseppe Paternò Raddusa; prodotto da Rufus Film in collaborazione con MP Film.

La fotografia del film è di Michel Franco, il montaggio di Marco Careri, le musiche di Umberto Gaudino e Jean Michel Sneider, la scenografia di Valentina Di Geronimo, il suono di Daniele De Angelis, i costumi di Roberta Blarasin e il trucco di Camilla Spalvieri; organizzatore generale Enrico Di Paola.

Fonte: YouTube