Microsoft Azure di nuovo alla prova: bloccato l’attacco DDoS più grande mai visto

La piattaforma Microsoft Azure è stata di nuovo messa a dura prova da un attacco DDoS senza precedenti: si arriva a 3,47 Tbps!Nel mese di ottobre 2021 Microsoft Azure ha mitigato un attacco DDoS da 2,4 Tbps, una cifra sorprendente se si considera che il picco precedente è stato di 1 Tbps. Questo limite è stato superato un’altra volta nel novembre 2021: Azure è riuscito a mitigare un attacco da 3,47 Tbps!Prosegui la lettura