Neuralink, ex dipendenti accusano: ”Si lavora nella paura con obiettivi troppo ambiziosi”

Sei ex-dipendenti di Neuralink rivelano un ambiente eccessivamente stressante all’interno della start-up di Elon Musk. Scadenze non realisticamente rispettabili, obiettivi troppo ambiziosi e un generale clima di paura