NVIDIA, tonfo per il settore gaming: guadagni giù del 72%, si salva solo il mercato server

I guadagni di NVIDIA si sono ridotti drasticamente rispetto allo scorso anno, soprattutto per via della contrazione dei settori del gaming e del mining.L’ultima call di NVIDIA con i suoi investitori ci ha fornito diverse novità sui programmi dell’azienda: per esempio, dalle parole del CEO della compagnia Jensen Huang scopriamo che NVIDIA ha prodotto troppe GPU e dovrà svenderle nei prossimi mesi, ma anche che i ricavi dell’azienda si sono rapidamente contratti nell’ultimo semestre.Prosegui la lettura