OnePlus si dà alla chimica: addio OxygenOS, arriva il sistema unificato H2OOS

Dopo OxygenOS e HydrogenOS, OnePlus si concentra sul debutto internazionale del sistema operativo unificato H2OOS.Con la fusione tra OPPO e OnePlus vista nel giugno 2021 le due società hanno optato per l’unificazione di dispositivi e software. Mentre gli smartphone saranno sotto due marchi diversi, ma con specifiche e design estremamente simili, il sistema operativo sarà uno solo: da OxygenOS e ColorOS si passa a H₂OOS.Prosegui la lettura