Penguin Bloom: nuovo trailer del film Netflix con Naomi Watts

Netflix ha svelato un nuovissimo trailer ufficiale realizzato per gli Stati Uniti di Penguin Bloom, una dramma indie australiano basato su una storia vera.

“Penguin Bloom” segue Sam, una donna la cui vita cambia dopo un incidente durante una vacanza in Thailandia. Dopo essere tornata a casa e aver lottato con la sua nuova vita, la famiglia accoglie una piccola gazza ferita la cui guarigione e crescita diventerà catartica per Sam e la sua famiglia.

La trama ufficiale:

Penguin Bloom racconta la vera storia di Sam Bloom (Naomi Watts), una giovane madre il cui mondo viene sconvolto dopo che un incidente quasi fatale che la lascia paralizzata. Il marito di Sam, (Andrew Lincoln), i suoi tre figli maschi e sua madre (Jacki Weaver), stanno lottando per adattarsi alla loro nuova situazione quando un improbabile alleato entra nel loro mondo sotto forma di una piccola gazza ferita che chiamano Pinguino. L’arrivo dell’uccello è una gradita distrazione per la famiglia Bloom, che alla fine ha fatto una profonda differenza nella vita della famiglia.

Il cast è completato da Rachel House, Gia Carides, Leeanna Walsman, Lisa Hensley, Griffin Murray-Johnston, Felix Cameron, Abe Clifford-Barr e Randolph Fields.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

“Penguin Bloom” è diretto dal regista australiano Glendyn Ivin al suo terzo lungometraggio dopo il dramma Last Ride con Hugo Weaving, il film per la tv Beaconsfield sulla vera storia di due minatori intrappolati a quasi un chilometro sotto la superficie ed episodi di serie tv Gallipoli, Hunters e Safe Harbour. Ivin dirige “Penguin Bloom” da una sceneggiatura di Shaun Grant (Berlin Syndrome – In Ostaggio, Mindhunter) e Harry Cripps (Un computer a 4 zampe, Lettera al Re), adattata dal libro “Penguin the Magpie: The Odd Little Bird Who Saved a Family” di Cameron Bloom e Bradley Trevor Greive.

Il film presentato in anteprima al Festival di Toronto lo scorso anno arriverà su Netflix in esclusiva per gli Stati Uniti il 27 gennaio 2021.