Piantano alberi negli ’90, e decenni dopo emerge uno schema straordinario

Ogni albero piantato era associato a riduzioni significative della mortalità non accidentale e cardiovascolare di coloro che vivevano nelle vicinanze.Il servizio forestale del Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti (USDA), in un nuovo studio, ha trovato una correlazione davvero straordinaria: ogni albero piantato in una comunità era associato a riduzioni significative della mortalità non accidentale e cardiovascolare tra gli esseri umani che vivevano nelle vicinanze.Prosegui la lettura