Pokémon: a 8 anni vende la sua collezione di carte per curare il cane

Quella di Bryson Kliemann e del suo cane Bruce è una storia davvero commovente: per curare le cure dell’amico a quattro zampe, affetto da una grave malattia, il ragazzino di 8 anni ha deciso di rivendere la propria collezione di carte Pokémon. Ci pensa The Pokémon Company a ricompensare il piccolo fan.