Questa è Khara-Khoto, la città dell’acqua nera che apparve ne “Il Milione” di Marco Polo

Questa è Khara-Khoto, la città dell'acqua nera che apparve ne 'Il Milione' di Marco Polo
Khara-Khoto era uno dei centri mongoli principali sulla Via della Seta e andò a coincidere con l’Etzina descritta ne “Il Milione” di Marco Polo.

Khara-Khoto, o anche conosciuta in mongolo come “Khar Khot” (ovvero “la città nera” o “la città dell’acqua nera”), è un antico centro urbano Tangut, eretto nell’odierna Mongolia Interna occidentale e risalente al Medioevo. Qui, Marco Polo si ispirò per poter descrivere la città di Etzina nella sua opera più celebre, “Il Milione”.

Prosegui la lettura