Quest’uomo è da 20 anni paralizzato, ma può muoversi grazie a un esoscheletro

Può persino giocare a ping pong! Lui è Richard Hernandez, che si trova sulla sedie a rotelle da 20 anni dopo una lesione del midollo spinale.Gli esoscheletri saranno molto utili per tutti coloro che sono rimasti paralizzati o non sono in grado di muoversi. Ad esempio Richard Hernandez, rimasto legato a una sedia a rotelle e impossibilitato a camminare dopo una lesione del midollo spinale più di vent’anni fa, oggi può camminare da solo utilizzando questa tecnologia.Prosegui la lettura