Rarissima scoperta negli abissi: ecco il pesce barile dall’elmo di “gelatina trasparente”

Un team di ricerca scientifico, in collaborazione col Monterey Bay Aquarium Research Institute, ha avvistato il raro pesce barile dalla testa trasparente.Cosa si cela in quei luoghi oscuri che chiamiamo abissi oceanici? Nel sondarne le profondità, è possibile appurare l’esistenza di creature assurde, come l’incontro spettrale nell’Atlantico con un calamaro alieno. Ma gli abissi non smettono di riservare sorprese. Un recente avvistamento ha svelato il pesce barile dalla testa di gelatina trasparente.Prosegui la lettura