School of Mafia con Nino Frassica dal 24 giugno al cinema

Il 24 giugno arriva nei cinema d’Italia, con 01 Distribution, School of Mafia, la commedia con protagonista Nino Frassica nei panni di un insegnante molto poco convenzionale il cui compito è tenere un corso intensivo di mafia “applicata” per tre “picciotti” di New York, spediti in Sicilia dai loro genitori boss che hanno intenzione di forgiare degli eredi degni di tale nome.

La trama ufficiale:

Il film vede protagonisti Tony Masseria, Joe Cavallo e Nick Di Maggio, tre ragazzi newyorkesi nel pieno della loro giovinezza. Hanno sogni, aspirazioni, progetti per la propria vita: Nick è un chitarrista che sta per entrare nel talent show più famoso d’America, Joe è un cadetto dell’accademia di polizia e Tony è un insegnante di danza. Un ostacolo li separa dalla realizzazione dei loro sogni: sono i figli dei tre boss mafiosi che si spartiscono i traffici illegali della città, determinati a farli diventare, volenti o nolenti, gli eredi dei loro affari. I tre padri dunque, rapiscono i loro figli per portarli da New York in Sicilia, alla scuola di Don Turi ‘u Ammazzaturi, il Padrino più temuto, che dovrà addestrarli a diventare dei veri boss. Sarà un duro percorso per tutti e tre, ma sarà anche un percorso di crescita personale che permetterà a Tony, Nick e Joe di definirsi e capire ciò che sono e ciò che potranno diventare.

Il cast è composto da Nino Frassica, Paola Minaccioni, Fabrizio Ferracane, Emilio Solfrizzi, Tony Sperandeo Paolo Calabresi, Giuseppe Maggio, Guglielmo Poggi, Michele Ragno, Gianfranco Gallo, Paola Lavini, Maurizio Lombardi, Mario Pupella, Alessandra Carrillo, Paolo Calabresi, Giuseppe Nardone, Simon Rizzoni, Giulio Corso, Monica Vallerini e Giulia Petrungaro.

Il regista di School of Mafia è Alessandro Pondi  al suo terzo lungometraggio dopo Chi m’ha visto (2017) con Pierfrancesco Favino e Beppe Fiorello e Tutta un’altra vita (2019) con Enrico Brignano e Paola Minaccioni. Pondi è anche uno sceneggiatore (Natale a Beverly Hills, Natale in Sudafrica, Copperman), un regista televisivo (L’oro di Scampia, I fantasmi di Portopalo), uno scrittore (Gli angeli non mangiano hamburger, 1997) e un regista teatrale (Sesso, droga, rock & roll di Eric Bogosian, Una donna in casa). Pondi ha scritto la sceneggiatura di “School of Mafia” con i collaboratori di lunga data Paolo Logli (Tutta un’altra vita) Riccardo Irrera (Poli opposti) e Mauro Graiani (The Elevator).

Il team che ha supportato Pondi dietro le quinte ha includo il direttore della fotografia Il traditore Vladan Radovic (Il traditore, la trilogia Smetto quando voglio), lo scenografo Marcello Di Carlo (Il Regno, In guerra e per amore) e la costumista Lilian Indraccolo (Un avventura).

“School of Mafia” è un produzione cinematografica Rodeo Drive realizzata in collaborazione con Rai Cinema e girata nel Lazio e in Puglia con location a Nardò, Otranto e Acquarica del Capo.