Scienziato propone una riserva naturale su Marte… e ha perfettamente senso

Una riserva naturale su Marte? È la proposta di un ingegnere civile dell’Università di Bristol, Paul Smith in un nuovo studio.Per molti Marte sarà una sorta di “seconda casa per la Terra”, l’unico modo per preservare la nostra specie a detta di molti, ma colonizzare un altro pianeta – nonostante si stiano creando dei progetti per delle città futuristiche – non è semplice. C’è un altro piano in serbo per il pianeta rosso: creare una bolla e mettergli una riserva naturale.Prosegui la lettura