Seventeen: Laika sta lavorando al suo primo film live-action

Laika Entertainment, studio d’animazione statunitense noto per gioielli realizzati in stop-motion come Coraline e la porta magica, Kubo e la spada magica e ParaNorman, ha deciso di espandere la propria produzione includendo i film live-action, e il loro primo progetto sarà Seventeen, un adattamento del romanzo d’esordio di John Brownlow.

Il commento sul nuovo progetto di Travis Knight, presidente e CEO di Laika che ha debuttato nel suo primo live-action con la regia dello spin-off Bumblebee e in precedenza ha diretto “Kubo e la spada magica“.

Negli ultimi 15 anni Laika si è impegnata a realizzare film che contano. Attraverso mezzi e generi, il nostro studio ha fuso arte, artigianato e tecnologia al servizio di storie audaci, distintive e durature. Con Seventeen, Laika sta portando questa filosofia in una nuova ed entusiasmante direzione- Seventeen è un cocktail rigido di arguzia malvagia, azione esilarante ed emozione cruda. John ha una voce così meravigliosamente unica. Ha creato un universo brillante con la sua potente identità. “Seventeen” è un thriller con l’anima, un sinuoso action adrenalinico con un cuore sincero che batte sotto i suoi pettorali increspati.

Il romanzo su cui si basa il film non sarà pubblicato fino al 2022, ma l’autore Brownlow è entusiasta che sia Laika a portarlo sul grande schermo:

Sono assolutamente entusiasta di sviluppare Seventeen per lo schermo con Laika. Essendo un fan di lunga data dei film di Laika per la loro visione, il cuore, il mestiere, l’intelligenza e l’ambizione, non avrei potuto sperare che il romanzo o l’universo in cui abita avessero trovato una casa migliore o più eccitante. Sono più che onorato di far parte dei loro piani per il futuro.

I crediti di Brownlow includono la sceneggiatura del dramma biografico Sylvia con Gwyneth Paltrow e Daniel Craig e ha collaborato come sceneggiatore e produttore esecutivo alla miniserie tv The Miniaturist con Anya Taylor-Joy.

Il titolo più recente di Laika è Mister Link film del 2019 diretto dal regista di Paranorman che segue l’anello mancante del titolo che recluta l’esploratore Sir Lionel Frost per trovare i suoi parenti scomparsi da tempo nella favolosa valle di Shangri-La.

Fonte: Variety