Sicurezza in rete, attenzione: scovati keylogger in migliaia di siti web molto utilizzati

Una ricerca universitaria spiega che sarebbero presenti dei keylogger in alcuni tra i siti web più utilizzati al mondo.Dopo aver scoperto quali sono le password più utilizzate al mondo, emerge oggi un altro dettaglio piuttosto preoccupante sulla condivisione dei dati degli utenti sul web: nello specifico, una ricerca spiega che molti siti raccolgono le informazioni degli utenti non appena questi li inseriscono in un form digitale.Prosegui la lettura