Sony Pictures sta sviluppando nuovi film e serie tv ispirate a videogiochi Playstation

Tony Vinciquerra, CEO di Sony Pictures, in una recente intervista con CNBC (via Screenrant), ha annunciato un’ondata di nuovi progetti televisivi e cinematografici di PlayStation oltre ai noto Uncharted e The Last of Us.

A maggio del 2019 Sony Pictures ha ufficialmente lanciato un nuovo studio chiamato PlayStation Productions creato per sviluppare e produrre progetti basati sulla vasta libreria di videogiochi adattandoli in film e serie tv.

Abbiamo 25 anni di esperienza nello sviluppo di giochi e abbiamo creato 25 anni di grandi giochi, franchise e storie. Riteniamo che sia un buon momento per guardare altre opportunità di media attraverso streaming, film o televisione per dare vita ai nostri mondi in un’altra gamma…Abbiamo guardato a cosa ha fatto la Marvel nel prendere il mondo dei fumetti e farne la cosa più importante nel mondo del cinema. Sarebbe un grande obiettivo dire che stiamo seguendo le loro orme, ma certamente sono la nostra ispirazione. Vogliamo creare un’opportunità per i fan dei nostri giochi di avere più punti di contatto con i nostri franchise. Quando i fan finiscono un gioco di 40-50 ore e devono aspettare 3-4 anni per un sequel, vogliamo dare loro posti dove possono andare e avere ancora più di quell’esperienza e vedere i personaggi che amano evolversi in modi diversi.

Da quell’annuncio è passato più di un anno e ora arriva un aggiornamento da Tony Vinciquerra che ha citato tre lungometraggi e sette serie televisive in lavorazione senza scendere purtroppo nel dettaglio. Sappiamo già che Sony sta sviluppando due progetti live-action ispiratti a giochi Naughty Dog: il film live-action “Uncharted” diretto dal regista Ruben Fleischer (Venom) con Tom Holland e Mark Wahlberg in arrivo nelle sale il 16 luglio 2021 e “The Last of Us” che sarà adattato in una serie tv ordinata da HBO e sviluppata dal Craig Mazin creatore della serie tv Chernobyl e Neil Druckman di Naughty Dog, HBO. Inoltre Vinciquerra lo scorso anno ha ufficializzato un’ulteriore serie tv basta sul videogioco Twisted Metal.

Recenti successi come God of War che ha esplorato la mitologia norrena, l’impressionante gioco di samurai Ghost of Tsushima, il suggestivo Death Stranding di Hideo Kojima e l’avventura sci-fi Horizon Zero Dawn potrebbero benissimo essere tra i titoli scelti per gli adattamenti.