SpaceX utilizzerà due impianti petroliferi in disuso per lanciare la sua nave spaziale

SpaceX utilizzerà due impianti petroliferi in disuso per lanciare la sua nave spaziale
SpaceX, la compagnia aerospaziale privata di Elon Musk, ha intenzione di costruire dei veri e propri spazio-porti per lanciare Starship.

SpaceX ha acquistato due enormi piattaforme petrolifere che convertirà in “spazio porti galleggianti” da utilizzare in futuro con il suo veicolo spaziale Starship. Le due strutture petrolifere sono state chiamate nientemeno che Phobos e Deimos, le lune di Marte (di cui vi abbiamo già parlato in passato).

Prosegui la lettura