The New Mutants su Sky Cinema Uno e Now dal 26 aprile

The New Mutants, su Sky Cinema Due e Now dal 24 aprile lo spin-off horror della saga cinematografica degli X-Men diretto da Josh Boone (Colpa delle stelle), scritto da Josh Boone e Knate Lee e prodotto da Simon Kinberg (X-Men: Dark Phoenix).

“The New Mutants” è ambientato in un ospedale isolato dove un gruppo di giovani mutanti è rinchiuso per cure psichiatriche. Quando iniziano ad avere luogo degli strani episodi, le loro nuove abilità mutanti e la loro amicizia saranno messe alla prova. Invitati dalla dottoressa Cecilia Reyes (Alice Braga) a condividere le loro storie su quando i loro poteri si sono manifestati per la prima volta, i cinque “pazienti” arrivano a capire di essere in una classe di persone definite mutanti, che sono state storicamente emarginate e temute. Mentre rivivono le loro storie d’origine, i loro ricordi sembrano trasformarsi in realtà terrificanti. Presto si interrogano su cosa sia reale e cosa non lo sia, e diventa chiaro che l’istituzione non è quello che sembra. La domanda è: perché sono tenuti prigionieri? E chi sta cercando di distruggerli.

La versione cinematografica dei Nuovi Mutanti è caratterizzata da una giovane squadra di mutanti che potrebbero non essere familiari al grande pubblico, ma che i lettori dei fumetti Marvel saranno lieti di vedere sul grande schermo. Il film vede in azione la teenager russa Magik alias Illyana Rasputin interpretata da Anya Taylor-Joy (Split), la ragazza scozzese alias Rahne Sinclair interpretata da Maisie Williams (Il trono di spade), Danielle Moonstar alias Psyche interpretata da Blu Hunt (The Originals), il ragazzo brasiliano Sunspot alias Roberto da Costa interpretato da Henry Zaga (13 Reasons Why), Cannonball alias Samuel Guthrie interpretato da Charlie Heaton (Stranger Things) e la Dottoressa Cecilia Reyes interpretata da Alice Braga (Io sono leggenda).

Il regista di “Colpa delle stelle” torna a dirigere un cast di giovani interpreti, ma stavolta si cimenta con l’arduo compito di realizzare il primo film horror della saga cinematografica degli X-Men, strizzando l’occhio ad un classico anni ottanta del genere, il cult Nightmare 3  – I guerrieri del sogno. Capeggiati dalle talentuose Anya Taylor-Joy (La regina degli scacchi) e Maisie Williams (Il trono di spade), i Nuovi Mutanti cinematografici oltre ad affrontare cambiamenti e conseguenze dovute ai loro poteri, accolgono una nuova arrivata che porta con sé un potere latente dalle conseguenze terrificanti, capace di generare veri e propri incubi in grado di uccidere. The New Mutants è un interessante tentativo di dare una virata all’epopea sul grande schermo degli iconici Mutanti Marvel con la claustrofobica e inquietante location (un vero istituto psichiatrico) a far da sfondo ad un omaggio trasversale al genere horror, dal citato Nightmare 3 allo Stephen King di Carrie e L’incendiaria utilzzando anche alcuni elementi tipici del filone “case infestate”.

A seguire trovate alcune curiosità su cast e film:

  • La maggior parte del film è stata girata in esterni al Medfield State Hospital, nel Massachusetts. Questo ospedale è stato il primo manicomio dello stato con la maggior parte del cast e della troupe inquietati dalla location.
  • Questo film presenta quattro membri del gruppo originale dei Nuovi mutanti dei fumetti (Cannonball, Mirage, Sunspot, Wolfsbane), con Magik che è un membro della seconda formazione.
  • Illyana porta un drago giocattolo. Questo è un omaggio a Lockheed, un drago domestico di proprietà degli X-Men (nei fumetti era di proprietà di Kitty Pryde / Shadowcat, in questo film è di proprietà di Magik).
  • Secondo il regista Josh Boone, il film doveva essere originariamente ambientato durante gli eventi di X-Men: Apocalisse (2016) e avrebbe avuto un cameo del Professor X (James McAvoy) e Tempesta (Alexandra Shipp). La sceneggiatura è stata riscritta per rimuovere questi elementi, ma Boone ha ritenuto che il film non sia stato largamente influenzato da questo cambiamento: “potrebbero anche essere gli anni ’80 in termini di ambientazione”.
  • Questa è la seconda apparizione per Sunspot, dopo essere apparsa in precedenza in X-Men – Giorni di un futuro passato (2014).
  • Il cognome di Illyana è Rasputin. Questo la rende la sorella minore di Piotr “Peter” Rasputin aka Colosso (dai film degli X-Men e Deadpool).
  • Blu Hunt è un nativo americano e Henry Zaga è brasiliano, proprio come i loro rispettivi personaggi Danielle Moonstar e Roberto da Costa. Tuttavia gli attori inglesi Charlie Heaton e Maisie Williams interpretano l’americano Sam Guthrie e lo scozzese Rahne Sinclair, e l’attrice argentino-inglese-americana Anya Taylor-Joy interpreta la russa Illyana Rasputin.
  • The New Mutants è il film finale della serie “X-Men” della 20th Century Fox dovuto all’acquisto da parte della Disney della società che ha restituito i diritti dei personaggi ai Marvel Studios. Per questo nonostante il film sia stato finanziato e completato sotto la supervisione della 20th Century Fox, viene invece mostrato il logo della 20th Century Studios.
  • L’artista di fumetti Bill Sienkiewicz, che ha lavorato ai fumetti dei “Nuovi Mutanti” (in particolare la trama di “Demon Bear” su cui si basa questo film), è stato coinvolto per fornire illustrazioni per i poster del film e i titoli di coda.
  • La spilla che la dottoressa Reyes indossa sulla sua giacca da laboratorio ha lo stesso diamante rosso che il cattivo degli X-Men Sinistro ha sulla fronte. Il vero nome di Sinistro è Nathaniel Essex e viene rivelato, più avanti nel film, che la struttura è gestita dalla Essex Corporation. ù
  • Le musiche originali del film sono del compositore Mark Snow principalmente noto per aver creato le sigle di svariate serie tv come X-Files e Smallville.


[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]