The Tax Collector su Sky Cinema Uno e Now dall’11 maggio

The Tax Collector – Sangue chiama sangue, su Sky Cinema Uno e Now disponibile dall’11 maggio il crime-thriller diretto da David Ayer (End of Watch – Tolleranza zero) e interpretato da Bobby Soto (Narcos: Messico) e Shia LaBeouf (Borg McEnroe).

David (Soto) e Creeper (LaBeouf) sono “esattori” che riscuotono per conto di un signore del crimine soprannominato “Wizard”, raccogliendo per il boss gli utili dei rapporti illeciti con le bande locali. Ma quando un vecchio rivale di Wizard torna a Los Angeles dal Messico, gli affari vengono stravolti e David si trova nel disperato tentativo di proteggere ciò che conta più per lui di ogni altra cosa: la sua famiglia.

Il cast include anche Cinthya Carmona (True Justice), Jose Conejo Martin (Deputy), Cheyenne Rae Hernandez (The Cleaner and the Deadman), Cle Sloan (End of Watch – Tolleranza zero), Richard Mesquita (Sabotage), George Lopez (El Chicano), Elpidia Carrillo (Predator), Jimmy Smits (Rogue One) Noel Gugliemi (Dragged Across Concrete), Brian Martin Ortega, Aaliyah Lopez, Ricardo Gonzalez, Lana Parrilla, Gabriela Flores.

The Tax Collector, il crime thriller di David Ayer con Bobby Soto e Shia LaBeouf
Guarda ora su NOW

David Ayer regista del film Suicide Squad e del Bright di Netflix scrive e dirige un altro capitolo ambientato nello stesso universo di Training Day, film di cui Ayer ha scritto la sceneggiatura nel 2001 e di Harsh Times – I giorni dell’odio il suo esordio alla regia datato 2005. “The Tax Collector” è un crime -thriller asciutto, particolarmente brutale e senza fronzoli che ci porta nel mezzo di una guerra tra cartelli della droga che scoppia in quel di Los Angeles. Nel film seguiamo l’evolversi delo conflitto per territorio attraverso gli occhi di due “esattori” della criminalità organizzata interpretati con efficacia da un volto relativamente sconosciuto come quello di Bobby Soto, l’attore ha recitato con Demián Bichir nel dramma Per una vita migliore, affiancato in un ruolo di supporto da Shia LaBeouf nei panni di uno “scagnozzo” psicopatico dedito alla violenza più sfrenata e noto come il “maniaco”. “The Tax Collector” parte in sordina calando lo spettatore nell’ambiente criminale della Città degli angeli, il film si prende il suo tempo per introdurre i personaggi, ma non deluderà chi apprezza il genere. La pellicola parte come un classico “crime” sulle gang di strada per poi evolvere in un sanguinoso thriller con vendetta in cui violenza e brutalità toccano picchi che non lasciano nulla all’immaginazione, gli spettatori più sensibili sono avvisati.

A seguire trovate alcune curiosità su cast e film.

  • Il film si svolge nello stesso universo dei film Training Day e Harsh Times – I giorni dell’odio, entrambi scritti dal regista David Ayer. “Bone” (interpretato da Cle Sloan) membro della gang “Blood” è apparso in “Training Day”. Il film fa anche riferimento all’esistenza della gang immaginaria latina degli “Hillside Trece”, che era la banda con cui Alonzo Harris (Denzel Washington) aveva avuto a che fare in “Training Day”, e la stessa banda è citata anche in “Harsh Times – I giorni dell’odio”.
  • Shia LaBeouf si è fatto realmente tatuare tutto il petto in preparazione per il ruolo di “Creeper”.
  • Questa è la seconda collaborazione di Shia LeBoef e David Ayer dopo il film di guerra Fury (2014).
  • Shia LaBeouf sfoggia orecchie a cavolfiore per indicare che è un combattente esperto.
  • Nel cast appare l’attrice Elpidia Carrillo (Janet) che molti ricorderanno al fianco di Arnold Schwarnegger nell’originale Predator.
  • Le musiche originali del film sono del compositore Michael Yezerski (The Vigil, The Devil’s Candy, Animali da ufficio, Drift – Cavalca l’onda).
  • Il film segna il debutto cinematografico del rapper Jose “Conejo” Martin nel ruolo dello spietato antagonista principale; “Conejo” ha anche contribuito alla colonna sonora del film con il brano “El Ache Uno”.
  • La colonna sonora include il brano “L.H.N.A.” interpretato da Robgz & Anuel AA che apre i titoli di coda.

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]