Tre diversi medici dichiarano morto un uomo, ma si “risveglia” prima dell’autopsia

Tre diversi medici dichiarano morto un uomo, ma si 'risveglia' prima dell'autopsia
Una storia davvero incredibile che ci racconta della vicenda del prigioniero Gonzalo Montoya Jiménez, trovato morto in cella ma poi “risvegliatosi”.

Succede in Spagna: un detenuto, dichiarato morto da tre differenti medici, si è risvegliato poche ore più tardi prima della sua autopsia. Il caso ha sconcertato l’intera comunità scientifica (sicuramente per una buona ragione).

Prosegui la lettura