Un Derby Charmant per molti

Primo successo nella classica per il driver Di Nardo, il proprietario Somma (che lo divide al 50% con la Scuderia Comiantale) e l’allevatore Ferrero. L’allenatore Smorgon invece si ripete a 30 anni da Nevaio. Il podio completato da Capital Mail e Callmethebreeze, Corazon Bar in rottura sull’ultima curva. Di Nardo: «Dopo il primo giro non avrei mai pensato di farcela, il cavallo aveva mollato del tutto l’imboccatura»