Un drone è entrato all’interno del reattore nucleare di Chernobyl: ecco cos’ha scoperto

Un drone è entrato all'interno del reattore nucleare di Chernobyl: ecco cos'ha scoperto
Un drone, chiamato Elios 2, è entrato all’interno del reattore nucleare di Chernobyl per verificare la presenza di scorie nucleari.

Robot e droni sono molto utili agli esperti che – tra le tantissime applicazioni – vogliono esplorare Chernobyl. Non è la prima volta che dei robot esplorano il luogo del disastro (così come vi abbiamo precedentemente riportato) e questa volta gli esperti hanno deciso di utilizzare dei droni. Il motivo? Esplorare il reattore nucleare.

Prosegui la lettura