Un nuovo studio riconsidera il 70% del nostro Universo con una nuova teoria

Un nuovo studio riconsidera il 70% del nostro Universo con una nuova teoria
Secondo un nuovo studio, il 70% dell’energia oscura potrebbe essere sostituita dalla materia oscura… e tutto sembra funzionare.

Molti scienziati credono che il 70% del nostro Universo sia composto dalla cosiddetta “energia oscura”, un meccanismo associato alla costante cosmologica, sviluppata da Einstein, che la considera un “potere cosmico” sconosciuto. Tuttavia, per adesso, questa energia oscura non può essere misurata direttamente, ponendo dubbi sulla sua esistenza.

Prosegui la lettura