Un’app scam presente su App Store è costata ad un utente più di 600mila Dollari in Bitcoin

Un'app scam presente su App Store è costata ad un utente più di 600mila Dollari in Bitcoin
Incredibile quanto avvenuto ad un utente Apple. Un’applicazione mascherata da client per l’acquisto di Bitcoin gli è costata 600mila Dollari.

Un’app scam pubblicata su App Store, che si mascherava da client per acquistare Bitcoin, è costata all’utente Phillippe Christodoulou 17,1 Bitcoin, pari a più di 600mila Dollari. A far discutere il fatto che tale client sia stato approvato dal team di Apple che vigila sull’autenticità delle applicazioni.

Prosegui la lettura