Uomo scopre dopo vent’anni di avere i vermi nel cervello: ecco cosa li ha causati

Un uomo di soli 30anni finisce in ospedale dopo aver avuto delle improvvise convulsioni. I medici scoprono che nel suo cervello vi è una base di vermi.Quello che ingeriamo nel corso della nostra vita rappresenta una potenziale minaccia per il nostro organismo in quanto è possibile che alcuni alimenti contengano patogeni e parassiti. Sebbene non tutti rappresentino necessariamente un grave rischio (per fortuna!) alcuni invece potrebbero.Prosegui la lettura