Venom: La Furia Di Carnage – primo trailer italiano di Venom 2

Sony Pictures ha svelato un trailer ufficiale italiano per il sequel Venom 2 aka Venom: Let There Be Carnage che come preannuncia il titolo, vedrà il Cletus Kasady alias Carnage di Woody Harrelson come antagonista principale al fianco di Tom Hardy che riprenderà il ruolo di Eddie Bock alias Venom dal film originale. Il cast include anche Michelle Williams di nuovo nei panni di Anne Weying e la candidata all’Oscar Naomie Harris che vestirà i panni della malvagia Shriek, che nei fumetti Marvel è la fidanzata di Kasady.

“Venom 2” è diretto di Andy Serkis, l’attore noto per i ruoli in motion-capture di Gollum (Il signore degli anelli), Cesare (Il pianeta delle scimmie) e Snoke (Star Wars) è al suo terzo lungometraggio da regista dopo l’esordio con il dramma biografico Ogni tuo respiro (2017) e l’avventura live-action Mowgli – Il figlio della giungla (2018). La sceneggiatura è scritta da Kelly Marcel, da una storia di Tom Hardy e Kelly Marcel. Basato sui personaggi creati da David Michelinie e Todd McFarlane per la Marvel Comics.


[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

L’originale Venom non ha di certo entusiasmato presentando un Tom Hardy volenteroso ma perennemente sopra le righe, una sceneggiatura infarcita di un umorismo forzato e un folle cassare tutta la parte prettamente horror, tagliata per poter abbassare il divieto ai minori del film e portare in sala anche una platea di adolescenti, scelta quest’ultima che ha senza dubbio pagato a livello di incassi (856 milioni a livello globale) ma non per quanto riguarda la qualità. In “Venom” non ha funzionato neanche l’antagonista, tra i più ameni mai visti sul grande schermo, il volenteroso Riz Ahmed pecca del carisma necessario a dare corpo e anima ad un villain credibile, idem per gli effetti visivi da videogame realizzati in toto in CG senza l’ausilio della motion-capture, che secondo quanto riferito sembra non si adattasse bene a livello pratico alla figura del simbionte; una mancanza quest’ultima che però ha finito per togliere quel tocco di realismo che forse avrebbe reso Venom e Riot meno posticci e più credibili, in special mondo nel confronto finale in cui ad un certo punto si perde completamente la trebisonda in un delirio “melting” che gridava vendetta. Speriamo che in questo sequel si sia intervenuto sul comparto CG ed effetti visivi, visto anche l’enorme lasso di tempo avuto per la post-produzione.

Prodotto da Avi Arad, Kelly Marcel, Amy Pascal, Matt Tolmach, “Venom: La Furia Di Carnage” debutterà nelle sale americane a partire dal 24 settembre.