WhatsApp ci ripensa: non bloccherà l’account a chi non ha accettate le regole. Cosa significa e cosa fare?

Dallo scorso 15 Maggio tutti gli utenti che usano WhatsApp avranno visto chiedersi di accettare le nuove norme sulla privacy. Eppure il colosso ha deciso di fare un passo indietro e non bloccare l’account anche a chi non le accetterà. Cosa significa e soprattutto cosa fare ora?