Whatsapp, effetto boomerang per i nuovi termini di servizio: sorridono Signal e Telegram

Whatsapp, effetto boomerang per i nuovi termini di servizio: sorridono Signal e Telegram
Effetto boomerang per Whatsapp a seguito dell’entrata in vigore dei nuovi termini di servizio: boom di download per Signal e Telegram.

L’arrivo dei nuovi termini di servizio di Whatsapp, che impongono agli utenti l’accettazione altrimenti per continuare ad utilizzare l’app, sembra aver fatto felici le principali concorrenti della piattaforma di messaggistica istantanea di Facebook. Come notato dai colleghi di AndroidPolice, infatti, a beneficiarne sono state Signal e Telegram.

Prosegui la lettura