Whirlybird: trailer del documentario proiettato al Sundance

Disponibile via Greenwich Entertainment il trailer ufficiale di un nuovo documentario dal titolo Whirlybird, che segna il debutto alla regia del regista Matt Yoka. Ambientato nella Los Angeles degli anni ’80 e ’90, il doc segue una coppia di piloti di elicotteri, i coniugi Marika Gerrard e Zoey Tur (allora conosciuto come Bob), che hanno rivoluzionato per sempre il modo di riportare le news a bordo del loro velivolo.

Dall’archivio video del duo c’è la storia di Los Angeles di una famiglia turbolenta che aleggia su una città sconvolta. Tuttavia “Whirlybird” non è solo un film su una troupe televisiva di elicotteristi, ma tratta anche argomenti come la durezza e e il vero volto di Los Angeles, i lati positivi e negativi della Città degli angeli e di come i media si sono evoluti nel concentrarsi sulla morte e sull’odio perché hanno portato loro più attenzione e denaro. Inoltre il doc racconta anche la storia della transizione affrontata da Bob Tur per diventare una donna.

La trama ufficiale: Volando in alto sopra Los Angeles in un turbinoso elicottero, Marika Gerrard e Zoey Tur (conosciuta allora come Bob) hanno catturato alcune delle notizie più epiche della città. I due raccontano i dettagli salaci della loro carriera come squadra di giornalisti marito e moglie che fanno tutto il necessario per catturare una storia in corso. La loro telecamera ha catturato l’estrema adrenalina della cultura delle notizie dal vivo e, di conseguenza, lo sforzo che ha assunto la loro relazione e, in definitiva, una grande transizione di vita per Zoey. Una versione assolutamente unica della storia di Los Angeles raccontata attraverso straordinarie riprese aeree e straordinari video domestici, Whirlybird riformula molti dei momenti cruciali della città degli anni ’90, tra cui l’inseguimento di O.J. Simpson e i disordini del ’92.

“Whirlybird” è diretto da Matt Yoka, un ex produttore sul campo / cameraman al suo debutto alla regia. Prodotto da Matt Yoka e Diane Becker, il doc presentato in anteprima al Sundance Film Festival 2020  debutterà nelle sale americane e in VOD il 6 agosto.

Fonte: YouTube