Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato: il cast riunito per il 50° anniversario (video)

Warner Bros. Pictures ha reso disponibile un video ufficiale con immagini della reunion del cast del classico Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato in occasione del 50° anniversario del classico con Gene Wilder.

Willy Wonka è tra le migliori interpretazioni di Gene Wilder insieme a quella del classico Frankenstein Junior. Roald Dahl ha scritto due libri diversi che caratterizzano il personaggio di Wonka, il primo è Charlie e la fabbrica di cioccolato del 1964 e il secondo è Il grande ascensore di cristallo del 1972. Dahl non ha mai scritto un libro su Willy Wonka personaggio, ma nonostante ciò c’è in sviluppo un film sulle origini dell’eccentrico proprietario dell’iconica “Fabbrica di Cioccolato” con il candidato all’Oscar Timothée Chalamet (Chiamami col tuo nome) designato a protagonista.

Per celebrare il 50° anniversario, le star Peter Ostrum (Charlie Bucket), Paris Themmen (Mike Teevee), Julie Dawn Cole (Veruca Salt) e Michael Bollner (Augustus Gloop) si sono recentemente incontrati per rievocare il classico per famiglie.

Charlie e la fabbrica di cioccolato è stato adattato per il grande schermo due volte. Prima nel 1971 nel classico Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato e successivamente nel 2005 nel remake La fabbrica di cioccolato con Johnny Depp nei panni del nuovo Wonka. Il primo è considerato un classico senza tempo mentre la versione di Tim Burton è stata rispettosa del materiale di Dahl, ma non si può considerare di certo un classico alla stregua dell’originale.

Dopo aver letto la sceneggiatura, Gene Wilder ha detto che avrebbe preso il ruolo di Willy Wonka ad una condizione: che gli sarebbe stato permesso di zoppicare, e poi improvvisamente fare un salto mortale nella scena quando incontra per la prima volta i bambini. Quando il regista Mel Stuart ha chiesto perché, Wilder ha risposto che far fare questo a Wonka significava che “da quel momento in poi, nessuno saprà se sto mentendo o dicendo la verità”. Stuart ha chiesto: “Se dico di no, non farai il film?” e Wilder disse: “Temo che sia proprio così”.

Il fiume di cioccolato era composto da 150.000 litri d’acqua, vero cioccolato e panna. I realizzatori hanno dovuto cambiare la formula per il fiume di cioccolato perché in origine la miscela che stavano usando diventava rosso sangue. A causa della crema, la miscela ha iniziato a rovinarsi e alla fine delle riprese aveva un odore terribile. Michael Bollner, che interpretava Augustus Gloop, in seguito lo descrisse come “acqua sporca e puzzolente”.

Quando gli è stato chiesto cosa ne pensasse del remake “La fabbrica di cioccolato”, Gene Wilder ha dichiarato di aver apprezzato l’interpretazione di Johnny Depp nei panni di Willy Wonka, ma che non gli è piaciuto il film nel suo insieme, poiché non era un fan di Tim Burton come regista, e ha detto di sentirsi generalmente insultato quando i suoi film vengono rifatti.