Zoom sceglie AWS come partner preferito a scapito di Oracle Cloud

AWS continuerà a essere il partner preferito di Zoom, nonché il cloud di riferimento per l’espansione del servizio. A farne le spese è invece Oracle, dopo che ad aprile aveva soccorso Zoom